Escavatori: tutti i tipi e gli utilizzi

Ci sono diversi tipi di escavatori anche chiamati pala meccanica o scavatrici ed ognuno viene utilizzato per uno scopo diverso essendo realizzato per ottimizzare una precisa tipologia di lavoro. Tra i diversi tipi di escavatori troviamo:

  • escavatori da demolizione consentono all’operatore che li manovra di osservare la superficie su cui sta lavorando grazie ad un braccio molto lungo che raggiunge la vetta degli edifici
  • escavatori a risucchio un mezzo in grado di aspirare qualsiasi tipo di materiale rendendo così possibili interventi in qualsiasi spazio
  • microescavatori riesce ad entrare in luoghi di piccola entità per effettuare operazioni: edili, agricole e di giardinaggio
  • escavatori ragno consentono di lavorare sui terreni più difficili e scoscesi
  • escavatori senza sbalzo posteriore sono ideali per lavorare in prossimità dei muri senza correre il rischio di urtarle grazie alla capacità che hanno di girare su se stessi
  • miniescavatori riesce ad entrare in luoghi di piccola entità per effettuare operazioni: edili, agricole e di giardinaggio
  • escavatori multifunzione che sono molto versatili grazie alla quantità di movimenti che sono in grado di fare
  • escavatori per strada e rotaia con i quali ci si può spostare su reti ferroviarie
  • escavatori di grandi dimensioni potenti e versatili specialmente ideali per caricare e scaricare terra o materiali pesanti

Come scegliere l’escavatore migliore

Il migliore escavatore è rappresentato dal modello più adatto agli scopi per cui servirà. Le necessità per cui si acquista sono quindi la prima cosa a cui prestare attenzione durante la scelta. Detto questo, ci sono alcuni elementi tra i diversi escavatori a cui è bene prestare attenzione per scegliere un mezzo di qualità e tra questi troviamo:

  • potenza
  • dimensioni

Questi elementi sono cruciali nella scelta di un escavatore, perché in base agli scopi e alle esigenze che si hanno, il mezzo scelto potrebbe non essere in grado di soddisfarle se fosse troppo piccolo e quindi non abbastanza potente.